Criteri di sicurezza adottati in materia antinfortunistica in generale del cantiere

Rischi

Misure di sicurezza

Elettrocuzione o folgorazione:
  • Accertarsi del buono stato di conservazione e di efficienza delle strutture;
  • Programmare ed effettuare una sistematica manutenzione preventiva delle attrezzature;
  • L’apparecchio elettrico deve avere le derivazioni a spina e i conduttori mobili intermedi tali da impedire che una spina non inserita nella propria presa risulti in tensione;
  • Le prese a spina utilizzate devono essere tali che non sia possibile entrare accidentalmente in contatto con le parti in tensione della presa e con le parti in tensione della spina durante le fasi di inserimento o disinserimento;
  • Se l’apparecchio elettrico ha potenza superiore a 1000 watt, accettarsi che sia presente a monte un interruttore di protezione;
  • Nei lavori all’aperto è vietato l’uso di utensili elettrici portatili a tensione superiore a 220 V;
  • Gli utensili elettrici portatili sono realizzati a doppio isolamento per cui è vietato collegarli a terra;
  • Nei lavori sotto la pioggia o in ambienti umidi o bagnati, èvietato l’uso di utensili elettrici portatili a tensione superiore a 50 V. Utilizzare un trasformatore d’isolamento (220/220 V)o un trasformatore di sicurezza (ad esempio 220/24 V);
  • Sia il trasformatore d’isolamento che quello di sicurezza devono essere mantenuti fuori del luogo sopraccitato;
  • Verificare che l’apparecchio elettrico sia dotato di interruttore incorporato nella carcassa tale da consentire la messa in funzionamento e l’arresto in tutta sicurezza;
  • Controllare che i cavi non intralcino il posto di lavoro
  • Non usare la piattina per prolunghe di cavi di alimentazione
  • Usare solo prese e spine normalizzate;
  • Prima di effettuare l’allacciamento dell’utensile al quadro di distribuzione, controllare che l’interruttore a monte della presa sia aperto (tolta corrente alla presa);
  • I cavi e le giunzioni non devono poggiare o essere spostati su pavimenti con acqua, oppure sporchi di olio o grassi;
  • I cavi non devono essere sollecitati a piegamenti di piccolo raggio o a torsioni.
Caduta di oggetti dall’alto:
  • Realizzare adeguata protezione della postazione fissa di lavoro ad una altezza superiore a 3 metri.
Lesioni dorso-lombari per i lavoratori:
  • Le movimentazioni di carichi pesanti, ingombranti, difficili da afferrare o in equilibrio instabile devono essere effettuate secondo le specifiche procedure.
Riavvio della macchina per ritorno di corrente:
  • Verificare l’efficienza del dispositivo contro il riavviamento del motore in seguito ad un’interruzione e ritorno dell’energia elettrica (bobina di sgancio).
Spostamento intempestivo:
  • Posizionamento in modo stabile e sicuro, seguendo eventualmente le istruzioni del fabbricante per l’uso dei fissaggi appositi.
Scivolamento, cadute a livello:
  • Mantenere l’area di lavoro sgombra da materiale di scarto.
Inalazione di polveri o fibre:
  • Vedere più dettagliatamente la parte Protezione del personale e del cantiere presente in questo Piano di Lavoro.

Questo sito usa i cookies per fornirti un'esperienza migliore nella navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti al loro uso. Se invece desideri negarne il consenso puoi consultare la nostra Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi